Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 647
RAGUSA - 27/07/2011
Cronache - Durante una fatale passeggiata con la nipotina

Disgrazia lungomare Bisani: Salvatore Mezzasalma muore sugli scogli

Lo sfortunato uomo di 69 anni è stato soccorso anche dalla moglie straziata dal dolore. La bambina ha rimediato solo una leggera contusione
Foto CorrierediRagusa.it

Perde l’equilibrio mentre passeggia sugli scogli con una bimba in braccio, sbatte con violenza la testa e muore nonostante i tentativi di rianimazione sul posto. E’ la fatale disgrazia occorsa ad un pensionato di 69 anni, Salvatore Mezzasalma, di Ragusa.

L’uomo stava passeggiando sugli scogli prospicienti il lungomare Bisani a Marina di Ragusa quando è rovinato con violenza sugli scogli. Per fortuna la bambina non ha riportato danni fisici gravi, ma solo una leggera contusione. Meno fortunato invece il nonno Salvatore Mezzasalma, che la teneva in braccio, che ha subito perso i sensi mentre il sangue fuoriusciva copioso dall’ampia ferita alla testa.

Un capannello di gente si è subito formato sugli scogli, mentre qualcuno tentava invano di rianimare l’uomo. Quando è arrivata l’ambulanza di stanza a Marina di Ragusa purtroppo per lo sfortunato pensionato non c’era già più nulla da fare. Il cadavere è stato coperto con un lenzuolo e portato via, seguito dallo sguardo impotente della moglie in lacrime.