Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 912
RAGUSA - 12/07/2011
Cronache - I controlli della Polstrada nel fine settimana, l’alcolismo è una piaga

Pugno duro sulla strade provinciali, 14 patenti ritirate

Sorpassi in curva ed infrazioni varie rilevate lungo le arterie più frequdentate

Sono in tutto 14 le patenti ritirate, sei per guida in stato d´ebbrezza ed altre otto per sorpassi in curva; la Polstrada ha anche denunciato un giovane per sostituzione di persona e falsa attestazione di generalità resa ad un pubblico ufficiale.

E’ il bilancio dei controlli lungo le strade della provincia operate dalle pattuglie della Polstrada. Il fenomeno più preoccupante è l´abuso delle sostanze alcoliche che è alla base di numerosi incidenti, anche gravi. Sono state ben sei gli automobilisti risultati positivi all´alcoltest.

A Pozzallo, un ispicese di 44 anni ha fatto registrare un tasso pari a 0,96; a Santa Croce nella pattuglia è incappato un ennese di 21 anni, con tasso di 1,56. A Marina di Modica, invece, è toccato ad uno sciclitano di 44 anni, a seguito di un incidente, essere sottoposto al test che ha rilevato un tasso alcolemico di 0,98. Ed ancora, un siracusano di 30 anni a Ragusa, un napoletano di 25 anni a Santa Maria del Focallo ed un ragusano di 26 anni a Santa Croce.
Ci sono poi le infrazioni al codice come i frequenti sorpassi in curva, molti dei quali lungo la Ragusa-Marina di Ragusa.

Singolare, infine, il caso di un comisano di 33 anni che, fermato sulla Ragusa-mare a bordo di un motoveicolo, ha fornito le generalità di un amico, asserendo di aver dimenticato la patente. È stato invece accertato l´inesistenza del nominativo dichiarato e che gli era stata ritirata un anno fa.