Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 431
RAGUSA - 14/06/2011
Cronache - Controlli dei Carabinieri nei locali pubblici del centro storico

Lavoratori in nero, chiusi due locali ad Ibla

Elevate contravvenzioni per 15 mila euro

Controlli a tappeto in tutto il centro storico, sia superiore sia ad Ibla. I carabinieri hanno messo in campo dodici militari, effettuando posti di controllo e procedendo anche a verifiche nei confronti dei locali pubblici. In quest´ultimo caso, sono stati impiegati anche i militari dei Nas e del Nucleo che opera all´Ispettorato del lavoro.

Le verifiche all´interno dei locali pubblici hanno portato alla sospensione dell´attività imprenditoriale di due locali perché è stata accertata la presenza di lavoratori in nero. Oltre alla sospensione dell´attività imprenditoriale, ai due commercianti è stata inflitta una sanzione amministrativa. Multato anche il titolare di una panineria per aver omesso di approntare il piano di autocontrollo. In totale, le sanzioni elevate nei confronti degli esercizi commerciali ammontano a circa 15 mila euro.

Nel corso di questo servizio, i carabinieri hanno proceduto anche ad un arresto. Si tratta di Franco Mormina, 33 anni, ragusano, che deve scontare una pena definitiva di un anno per inosservanza degli obblighi di sorveglianza speciale, fatti che risalgono al periodo compreso tra agosto e novembre 2006.