Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1172
RAGUSA - 24/05/2011
Cronache - Su disposizioni del prefetto Francesca Cannizzo

Il settore dei trasporti pubblici controllato dalla Polstrada

I controlli sono stati rivolti anche a contrastare il fenomeno del noleggio abusivo dei pullmann con conducente

La polizia stradale di Ragusa e di Vittoria, diretti dal Vice Questore Aggiunto Gaetano Di Mauro, in riferimento alle segnalazioni di disservizi nel settore dei trasporti pubblici ha avviato i controlli, che hanno portato già dei risultati. Su disposizioni del prefetto Francesca Cannizzo sono stati controllati sei autobus della linea Vittoria - Ragusa e della linea Ragusa – Noto, senza riscontrare irregolarità dal punto di vista del Codice della Strada. E’ stata però elevata una sanzione relativa al mancato possesso di un documento attestante il rapporto di lavoro di un dipendente.

I controlli sono stati rivolti anche a contrastare il fenomeno del noleggio abusivo dei pullmann con conducente, posto in essere da parte di chi opera nel settore del turismo senza le prescritte autorizzazioni. A Ragusa Ibla sono stati sottoposti a controllo tre mezzi, provenienti da Catania e Ribera, senza riscontrare irregolarità. A piazza Pola è stato sanzionato un tassista che era parcheggiato in zona non consentita. I controlli continueranno nei prossimi giorni nel territorio provinciale, al fine di verificare le irregolarità segnalate da più utenti ed, in particolar modo, da quelli che usano gli autobus di linea.