Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 789
RAGUSA - 11/05/2011
Cronache - Ragusa: si tratta di tre albanesi identificate e riportate alla ragione dalla Polizia

Tre donne rubano e scappano, ma poi pagano

Dovranno rispondere di furto ma hanno alleggerito la propria posizione

Furto con fuga e pentimento finale. E’ successo a due cittadine albanesi sorprese a rubare prodotti dagli scaffali di un supermercato alla periferia della città. La polizia ha fermato I.M di anni 25, la madre della ragazza, I.K. di anni 65, e una loro amica R.P. di anni 52, che devono rispondere tutte di tentanto furto. Il terzetto èp stato notato mentre si aggirava attorno agli scaffali del supermercato.

Dopo avere riempito le borse le tre albansesi si sono presentate alla cassa sostendendo di dovere pagare solo una confezione di succhi di frutta. Al rilievo della cassiera di mostrare il contenuto delle altre borse le tre donne si sono date alla fuhga a bordo della loro macchina. Una volante della polizia, informata dei fatti e del numero della targa, ha subito bloccato il terzetto che ha riconosciuto il misfatto. Due di esse sono ritornate con la coda tra le gambe alla cassa ed hanno pagato quanto dovuto ma dovranno pur rispondere di furto.