Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1240
RAGUSA - 14/04/2011
Cronache - Ragusa: controlli dei Carabinieri, arrestato cittadino albanese

Denunciato comisano alla guida in stato di ebbrezza

52 automezzi sottoposti a controllo e 73 persone identificati. I carabinieri hanno anche elevato dodici contravvenzioni

Stretta dei carabinieri nei territori di Ragusa e Santa Croce Camerina. Sono stati coinvolti 14 militari, che hanno attuato diversi posti di controllo nei territori dei due comuni. Il bilancio finale parla di un arresto per violazione della legge Bossi-Fini e di una denuncia per guida in stato di ebbrezza. Il tutto a fronte di 52 automezzi sottoposti a controllo e di 73 persone identificati. I carabinieri hanno anche elevato dodici contravvenzioni per infrazioni al codice della strada e sottratto sessanta punti dalle patenti di guida.

L´arrestato è l´albanese Artan Sina, 34 anni. E´ stato fermato alla periferia di Santa Croce Camerina, mentre passeggiava. Alla richiesta di documenti, l´albanese non ha potuto far altro che dire di non averli con sé. E´ stato, quindi, condotto in caserma, dove, attraverso la comparazione delle impronte digitali, è stato scoperto che Sina era già stato espulso dal territorio nazionale.

La denuncia per guida in stato di ebbrezza, invece, ha colpito un giovane comisano di 24 anni. Dopo aver riscontrato il livello eccessivo di alcol, i carabinieri hanno ritirato la patente al giovane e sequestrato l´autovettura sulla quale viaggiava.