Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 574
RAGUSA - 22/03/2011
Cronache - Ragusa: hanno forzato i distributori automatici di bevande della sede di via Matteotti

Identificati i responsabili del furto a Giurisprudenza

Si tratta di due giovani di 20 e 24 anni, denunciati alla Procura per furto aggravato in concorso

Furto, all´interno della facoltà di Giurisprudenza. Due i responsabili dell’azione criminosa che la Polizia ha individuato come gli autori del colpo. Si tratta di due ragazzi di 20 e 24 anni che gli uomini della sezione Volanti hanno denunciato alla Procura per furto aggravato in concorso.

I due, secondo quanto ricostruito dalla Questura, nella notte del 16 marzo, sono entrati nei locali di via Matteotti, e, forzando i distributori automatici di bevande, si sono impossessati del denaro contenuto all´interno. I riscontri acquisiti sul posto hanno trovato riscontro nelle immagini acquisite da alcune telecamere di videosorveglianza posizionate nelle adiacenze dell´edificio presso di mira.

L´attività investigativa ha consentito di ricostruire le varie fasi del furto: gli autori si sono introdotti all´interno della facoltà di Giurisprudenza da una finestra, e dopo aver rubato i soldi contenuti all´interno dei distributori automatici, si sono allontanati velocemente dal palazzo, probabilmente perché insospettiti da qualcosa o disturbati involontariamente da qualcuno. Gli accertamenti hanno così permesso di identificare nei due giovani i presunti autori del furto.