Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1158
RAGUSA - 02/03/2011
Cronache - Ragusa: su mandato di arresto europeo per l’operazione antidroga "Tsunami"

Dalla Sicilia alla Germania, arrestato Gaetano Mantello

E’ uno dei componenti dell’organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga Foto Corrierediragusa.it

Dalla Sicilia alla Baviera scattano le manette su mandato di arresto europeo. E´ stato arrestato in Germania dalla polizia tedesca in collaborazione con la Mobile di Ragusa Gateano Mantello (nella foto), uno dei componenti dell’organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga e sgominata circa due anni fa nell’operazione «Tsunami». L’organizzazione era ramificata in diverse regioni d’Italia. Gaetano Mantello, 39 anni, originario di Palagonia, era ricercato da mesi proprio in riferimento all’operazione antidroga «Tsunami».

Il latitante, che si era nascosto a Stoccarda, dove risiedeva da un paio d’anni, è stato raggiunto da mandato di arresto europeo richiesto dal gip del tribunale di Catania, a seguito delle indagini coordinate dalla procura distrettuale antimafia di Catania, per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di cocaina ed hashish. Gaetano Mantello, era riuscito a sfuggire all’arresto lo scorso 16 ottobre.