Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 860
RAGUSA - 15/02/2011
Cronache - Ragusa: la pedofilia cresce sul web

Scoperti da Meter ben 956 siti pedopornografici in 6 ore

Sono 678 i bambini coinvolti ed in un solo Forum pedofilo ci sono stati in meno di un’ora 8 mila 239 visite

La pedofilia cresce sul web. Gli operatori dell’associzione Meter hanno verificato che in un arco di tempo di poco più di sei ore sono stati identificati 956 siti pedofili poi segnalati alla Polizia Postale di Catania. Ben 678 i bambini coinvolti ed in un solo Forum pedofilo ci sono stati in meno di un´ora 8 mila 239 visite. I siti sono quasi tutti negli Stati Uniti, Germania, Russia e Brasile. « I contenuti della violenza sono di una gravità tale che non riusciamo a descrivere»

E’ questa la nota commossa che gli operatori di Meter hanno lasciato sul tavolo di presidenza e di lavoro di don Fortunato Di Noto, presidente dell’Associazione Meter onlus. La produzione di materiale pedopornografico diffuso e detenuto online che coinvolge milioni di bambini ogni anno produce un giro d’affari stimato di circa 15 miliardi di dollari l’anno (stando alle proiezioni Onu) e sembra inarrestabile. Instancabile l’opera di segnalazione degli operatori dell’Associazione Meter onlus, principale associazione in Italia, e all’estero. Il flusso delle denunce e delle informazioni alla Polizia Postale Italiana e alle Procure Distrettuali (competenti nel coordinamento delle indagini e del contrasto) avviano decine di indagini sul fronte del delicato contrasto del fenomeno.