Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1200
RAGUSA - 12/02/2011
Cronache - Ragusa: la Polizia in servizio di controllo per garantire sicurezza ai cittadini

Controlli delle volanti, 3 denunce per ricettazione

Nel corso dei servizi, sono stati effettuati numerosi posti di controllo nei luoghi principali di raduno dei giovani e in alcune zone di Ragusa Superiore in cui, nelle settimane precedenti, si è maggiormente concentrata l’attività di furti in abitazione

Tre ragusani sono stati denunciati per il reato di ricettazione dagli agenti delle volanti diretti dal commissario capo Paolo Arena. Le pattuglie, durante i frequenti giri di perlustrazione del territorio, hanno fermato un individuo a bordo di un ciclomotore sul quale erano stati montati pezzi risultati rubati.

L’attività info-investigativa ed i contatti con la persona che aveva subito il danno, nella immediatezza dei fatti consentivano agli operatori delle volanti di risalire ad altri due individui coinvolti nel reato. Come accennato si tratta di due ragusani, rispettivamente C.M. di 26 anni, G.C. di 27, e G.B. di 53. Per tutti è scattata la denuncia.

Nel corso dei servizi, sono stati effettuati numerosi posti di controllo nei luoghi principali di raduno dei giovani e in alcune zone di Ragusa Superiore in cui, nelle settimane precedenti, si è maggiormente concentrata l’attività di furti in abitazione.

La domanda di sicurezza si conferma al centro delle priorità e dei bisogni della comunità ragusana spesso disorientata ed impaurita e la Polizia di Stato, con la sua presenza fattiva, continua a dare una risposta rassicurante a tali legittime esigenze di sicurezza.

Gli agenti delle volanti hanno altresì controllato 60 persone e perquisito 41 veicoli, di cui una di provenienza furtiva restituita al legittimo proprietario che ne aveva denunciato il furto. 16 le infrazioni contestate al codice della strada, 25 i punti decurtati dalle patenti, 7 le carte di circolazione ritirate e altrettanti i fermi amministrativi.