Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1078
RAGUSA - 12/02/2011
Cronache - Ragusa: tre arresti per rissa aggravata, violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Due brasiliani e vittoriese arrestati a Ibla per rissa

Inevitabili le manette per i brasiliani Sidnei Gualberto Da Silva e Alexandre Silva Nascimiento, di 33 e 32 anni, e per il vittoriese Emanuele Genovese, 21 anni
Foto CorrierediRagusa.it

Due brasiliani residenti a Ragusa e un vittoriese se le danno di santa ragione in via dei Normanni, a Ibla, nei pressi del vecchio portale di San Giorgio, a tarda notte. La sezione volanti della Polizia, diretta dal commissario capo Paolo Arena, e i Carabinieri, su direttive del comandante provinciale Nicodemo Macrì, sono dovuti intervenire con tre pattuglie per sedare la furibonda rissa.

I tre contendenti hanno insultato e picchiato un componente delle forze dell´ordine, provocandogli una ferita allo zigomo destro, guaribile in un paio di giorni. E’ quanto accaduto nel quartiere barocco del capoluogo. Inevitabili le manette per i brasiliani Sidnei Gualberto Da Silva, imprenditore edile, e Alexandre Silva Nascimiento, operaio, di 33 e 32 anni, e per il vittoriese Emanuele Genovese, 21 anni, bracciante agricolo. Gli arresti sono stati effettuati in maniera congiunta dalla sezione volanti della Polizia e dai militari dell´Arma, che hanno dovuto faticare non poco per ricondurre alla ragione i tre rissosi, accecati dalla rabbia e storditi dai fumi dell´alcool.

I due brasiliani lavoravano da tempo a Ragusa, mentre il vittoriese è bracciante agricolo nell´ipparino. Tutti e tre sono incensurati. Ancora da accertare le cause della lite, comunque dovute a futili motivi, nel corso della quale non sono comunque state utilizzate armi improprie. I tre rissosi, malconci, agitati e un po´ ubriachi, sono stati portati al pronto soccorso dell´ospedale Civile. I tre si trovano adesso rinchiusi nel carcere di Ragusa per rissa aggravata, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Nella foto da sx Emanuele Genovese e i brasiliani Sidnei Gualberto Da Silva e Alexandre Silva Nascimiento