Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 758
RAGUSA - 10/01/2011
Cronache - Ragusa: la vittima, 53 anni, risiedeva a Belpasso. Il ragazzo della provincia iblea ha 23 anni

Incidente mortale sulla 514. C´è un giovane del Ragusano

I rilievi e le indagini sono condotte dalla polizia stradale di Caltagirone

Un uomo è morto e altre cinque persone sono rimaste ferite, una delle quali in maniera molto grave, in un incidente stradale, che ha coinvolto tre mezzi, avvenuto nei pressi dello scalo di Vizzini sulla strada statale 514, Catania-Gela. In una delle auto c´era una squadra di muratori che stava recandosi al lavoro. I rilievi e le indagini sono condotte dalla polizia stradale di Caltagirone.

La vittima è un operaio di 53 anni, Rosario Patanè, un operaio edile originario di Belpasso. Secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale di Caltagirone ci sarebbe stata un´invasione della corsia opposta da uno dei tre mezzi coinvolti nell´incidente stradale: una Ford Focus, una Volvo station wagon, con alla giuda un giovane di 23 anni di Chiaramonte Gulfi, e un furgone Daewoo.

Su quest´ultimo mezzo si trovava la vittima. Quattro feriti sono stati trasportati nell´ospedale di Caltagirone, il più grave, un collega di Patanè, è stato condotto con un elicottero del 118 al Cannizzaro di Catania.Il ragazzo di Chiaramonte si trova ricoverato all’ospedale di Caltagirone.