Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 455
RAGUSA - 31/10/2010
Cronache - Ragusa: elevate anche contravvenzioni per cinque titolari di locali

Ragusa: Ibla al setaccio, un arresto ed una denuncia

La questura ha disposto i controlli avvalendosi anche del Nucleo Prevenzioni crimini di Catania

La polizia continua a tenere sotto controllo Ibla. L’operazione condotta con gli uomini del Nucleo prevenzione di Catania e con la collaborazione dei vigili urbani ha passato al setaccio locali pubblici, pub, nove Internet point, luoghi di aggregazione dei giovani si è svolta a metà settimana.

Quaranta i veicoli controllati e dieci le contravvenzioni elevate. Gli agenti hanno arrestato un clandestino, multato cinque locali ed hanno denunciato un automobilista per guida in stato di ebbrezza. In tutto sono state identificate 250 persone, soprattutto giovani trovati all’interno dei locali. Gli uomini della polizia hanno anche verificato la corretta osservanza delle prescrizioni imposte dall´autorità di pubblica sicurezza ai titolati di autorizzazioni di Polizia, nonché il rispetto e l´adempimento delle ordinanze sindacali.

L´arresto è stato effettuato nei locali di un´associazione. Riguarda un immigrato clandestino, già raggiunto da un provvedimento di espulsione. L´uomo è stato condotto in Questura e poi trasferito in carcere in attesa del processo per direttissima.

Un ragusano, invece, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Gli agenti lo hanno notato perché viaggiava a velocità sostenuta in pieno centro ed effettuava brusche manovre. L´automobilista non si è fermato all´alt intimatogli dalla Polizia. E´ stato bloccato dopo un breve inseguimento. Il controllo con l´etilometro ha confermato i sospetti dei poliziotti. L´uomo era ubriaco. E´ scattata la denuncia alla Procura. Inoltre, la Polizia gli ha contestato tre infrazioni al codice della strada.