Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 947
RAGUSA - 23/09/2010
Cronache - Ragusa: le novità illustrate dal prefetto Filippo Barboso

Sezione specializzata nel sequestro di beni ai mafiosi

Rese note anche le nuove norme sul soccorso degli animali feriti per strada

Una sezione specializzata nel sequestro e nella confisca di beni appartenenti ad esponenti mafiosi è stata costituita in questura, in seno alla divisione anticrimine, dal questore di Ragusa Filippo Barboso. La sezione, che opera in collaborazione con la Guardia di finanza, è specializzata nell’individuazione di beni mobili o immobili appartenenti a soggetti appartenenti, in maniera diretta o indiretta, ad associazioni di stampo mafioso.

Il questore Barboso ha poi parlato delle nuove norme sul soccorso degli animali feriti per strada. I cittadini possono rivolgersi al 113. Chi si rendesse colpevole di omissione di soccorso rischia una multa fino a mille 560 euro. Proprio di recente un cane travolto da un’auto sulla Ragusa Chiaramonte dalle guardie zoofile dopo la segnalazione dello stesso automobilista che inavvertitamente aveva messo sotto il povero animale.