Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 780
RAGUSA - 13/09/2010
Cronache - Ragusa: la vittima dello scontro scooter - bici

Immigrato in coma trasferito a Messina in elisoccorso

Il giovane non è stato ancora identificato

E’ stato trasferito in elisoccorso al "Papardo" di Messina l´immigrato di circa 25 anni non identificato perchè sprovvisto di documenti, vittima dello scontro di sabato sera tra uno scooter e una bicicletta verificatosi poco dopo le 21 sulla Ragusa – Marina di Ragusa. L´immigrato versa in stato di coma all´ospedale peloritano, dove sta lottando con la morte, attaccato alle macchine della rianimazione.

Il 17enne alla guida dello scooter, che ha riportato ferite lievi, stava viaggiando in direzione Donnalucata quando, per cause da accertare, si è scontrato con la bici in sella alla quale vi era l’immigrato, sprovvisto di documenti d’identità. Immediati i soccorsi, l’immigrato è stato condotto in ospedale a Modica e poi trasferito a Messina.

Il 17enne se l’è invece cavata con ferite di poco conto, giudicate guaribili in poco meno di due settimane. I rilievi dell’incidente stradale sono stati effettuati dalla Polstrada, che dovranno adesso accertare l’esatta dinamica. Pare comunque che il conducente dello scooter non abbia visto l’immigrato che, forse, viaggiava in sella alla bici a luci spente.