Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1421
POZZALLO - 13/03/2010
Cronache - Pozzallo: la decisione del giudice del tribunale di Modica

Eroina addosso: condannato 22enne, assolta la compagna

La droga pesante pare fosse destinata per uso personale

Il ragazzo condannato, la sua compagna assolta. Destini giudiziari diversi per la coppia di pozzallesi arrestata dai Carabinieri perché trovata in possesso di quasi un grammo e mezzo di eroina. Al 22enne Vittorio Pizzo è stata inflitta la pena di due anni di carcere, senza la sospensione condizionale, e 6mila euro di multa. E’ quanto deciso dal giudice Lucia De Bernardin, che ha invece assolto la ragazza 20enne.

Il pm Diana Iemmolo aveva chiesto la condanna a cinque anni e sei mesi di reclusione per Vittorio Pizzo, e a quattro anni per la sua compagna. L’eroina era saltata fuori a seguito delle perquisizioni domiciliari effettuate nelle abitazioni dei due giovani. L’avvocato Giuseppe Pitrolo ha annunciato ricorso in appello avverso la sentenza di condanna a carico del ragazzo, che resta rinchiuso nel carcere di Modica Alta.