Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 891
POZZALLO - 17/05/2009
Cronache - Pozzallo: l’incidente sabato sulla Modica - Pozzallo, in c.da Graffetta

19enne modicana in prognosi riservata. A Comiso ferita donna incinta

La donna è stata operata. Nessun pericolo per il feto
Foto CorrierediRagusa.it

Tre feriti, tra cui una ragazza di 19 anni in prognosi riservata presso l’ospedale «Maggiore» di Modica. È questo il bilancio di uno scontro frontale fra due auto verificatosi nella tarda mattinata di ieri lungo la strada provinciale Pozzallo-Modica, presso Contrada Graffetta, a 8 chilometri dalla città di Pozzallo.

Per cause ancora da accertare e secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, pare che la Y10, sulla quale a bordo stava viaggiando la ragazza di Modica, a causa dell’asfalto reso viscido dall’abbondante acquazzone verificatosi ieri mattina, sia finita addosso alla Fiat Stilo, con a bordo due coniugi di Pozzallo. Ad avere la peggio, è stata proprio la ragazza di Modica, estratta dalle lamiere dell’auto grazie all’ausilio di due vigili del fuoco del distaccamento di Modica, giunti sul posto pochi minuti dopo l’impatto fra le due auto.

Sono intervenuti, inoltre, i Carabinieri per i rilievi di rito. Le due carcasse sono state poste (nella foto) sotto sequestro dai militari dell’Arma. Per i due coniugi, i medici del nosocomio modicano hanno diagnosticato una prognosi di venti giorni. Meno fortunata la 19enne, che ha riportato un forte trauma cranico. La ragazza non è, comunque, in pericolo di vita, anche se i medici si mantengono cauti.

Il traffico è stato notevolmente rallentato dalle forze dell’ordine e dai vigili del fuoco per consentire le operazioni di soccorso.


Comiso: Ferita una donna al 7° mese di gravidanza: nessun pericolo per il bambino

Incidente stradale tra Comiso - Grammichele e la Acate – Chiaramonte. A scontrarsi sono state una Peugeot 307 e una Volkswagen Golf.

Alla guida di una delle due auto una giovane donna, in stato di gravidanza al settimo mese circa. Dalle prime notizie pervenute, pare che le condizioni del feto siano buone, mentre la giovane madre deve subire un intervento chirurgico alla gamba.

Nulla di grave per l’altro conducente. Sul posto i Carabinieri del Nucleo radiomobile di Vittoria che sono all’opera per ricostruire la dinamica dell’accaduto.