Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 675
POZZALLO - 14/12/2008
Cronache - Pozzallo - E’ intervenuta la capitaneria di porto

Marinaio vola giù da 8 metri d´altezza sulla nave

La vittima, di nazionalità estera, sta bene Foto Corrierediragusa.it

Contusioni in varie parti del corpo. È questo l’esito che i medici del nosocomio «Maggiore» di Modica hanno diagnosticato ad un marinaio di nazionalità straniera il quale, nella serata di sabato scorso, è volato giù da circa 8 metri dall’imbocco della rampa delle scale, precipitando sulla coperta della nave. L’incidente poteva essere più grave perché, secondo quanto riferito da altri marinai che hanno visto la scena, l’uomo, cadendo, è finito vicino ad un paletto di ferro, fortunatamente schivato.

Sul posto sono accorsi subito i militari della Capitaneria di porto di Pozzallo (nella foto in alto la sede), allertati dallo stesso personale della nave. Una volta arrivati sul posto, i militari non hanno potuto fare altro che chiamare il personale paramedico del Pte di Pozzallo, il quale ha prestato, sul momento, le prime cure, salvo poi riservarsi di trasferirlo presso l’ospedale modicano. Fino a ieri, le condizioni dello sfortunato marinaio non destavano alcuna preoccupazione, anche se i medici si riservano di trattenere il paziente per altre 48 ore. Secondo quanto riferito dal personale medico dell’ospedale modicano, il marinaio non ha perso conoscenza, nonostante le ferite riportate. Solo tanta paura, unita ad una buona dose di fortuna.