Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 19 Aprile 2018 - Aggiornato alle 17:04
POZZALLO - 16/04/2018
Cronache - Lo ha deciso il gip del tribunale di ragusa

Dissequestrata la nave della Ong spagnola ormeggiata a Pozzallo

Rigettata la richiesta della procura iblea Foto Corrierediragusa.it

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Ragusa Giovanni Giampiccolo, rigettando la richiesta della procura iblea, ha disposto il dissequestro della nave della Ong spagnola Proactiva Open Arms, che è ormeggiata al porto di Pozzallo dal 18 marzo scorso, dopo il salvataggio di 218 migranti. L´imbarcazione era stata sequestrata su disposizione della procura distrettuale di Catania. Il gip etneo, il 27 marzo, aveva convalidato il provvedimento, escludendo però il reato di associazione per delinquere. Gli atti erano poi passati per competenza a Ragusa.