Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1181
POZZALLO - 30/08/2016
Cronache - Bloccato uno straniero proveniente dal Malta con 10 chili di "Khat"

Secondo sequestro della "droga dei poveri" in 10 giorni

Il pm ha chiesto al gip la convalida del fermo Foto Corrierediragusa.it

Arriva altra "droga dei poveri" a Pozzallo: a distanza di circa dieci giorni dal sequestro di 36 chili della cosiddetta "khat", un nuovo carico è stato intercettato e sequestrato. Se in precedenza le manette dei carabinieri erano scattate per un somalo incensurato, stavolta ad essere stato bloccato al porto di Pozzallo è stato uno straniero proveniente da Malta e trovato in possesso di 10 chili di "Khat" ben nascosti tra i bagagli. L´uomo era arrivato in catamarano. Questo tipo di droga viene prodotta in Africa, in particolare Etiopia, Ruanda, Uganda, Kenya e Yemen. Il pubblico ministero Monica Monego ha chiesto al gip la convalida del fermo dell´uomo.