Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 747
POZZALLO - 12/06/2016
Cronache - I controlli dei carabinieri

Nascondeva una pistola nel garage: un arresto

Al 29enne sono stati concessi i domiciliari Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri hanno arrestato Gaetano Ventura, 29enne pozzallese, già noto per vari reati, con l’accusa di detenzione illegale di arma comune da sparo.
I militari, infatti, già da tempo seguivano il ragazzo e sabato scorso lo hanno controllato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, nel corso della quale ha assunto un atteggiamento sospetto. Nell’abitazione del giovane, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una pistola calibro 7,65 marca Mauser con relativo munizionamento, perfettamente funzionante, detenuta illegalmente. L’arma è stata trovata dai carabinieri nel garage del 29enne, in ottimo stato di conservazione e nascosta sotto alcuni materiali accatastati. La pistola ed il relativo munizionamento sono stati sequestrati e saranno successivamente inviati al Ris (Raggruppamento investigazioni scientifiche) di Messina per i successivi accertamenti di natura balistica volti a verificare se sia stata mai utilizzata in altri reati. Al termine del controllo, il ragazzo è stato condotto in caserma e dichiarato in stato di arresto e, su disposizione del sostituto procuratore di turno Marco Rota, è stato dunque rinchiuso nel carcere di Ragusa. Le indagini proseguono per capire a quale scopo il giovane detenesse illegalmente la pistola.