Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 997
POZZALLO - 26/05/2016
Cronache - Manette per un 18enne

Servizio antidroga dei carabinieri: un arresto

Il giovane è ai domiciliari Foto Corrierediragusa.it

Il 18enne Ben Rejeb Wele, nato a Marsala ma residente a Pozzallo, già noto alle forze dell’ordine, è finito in manette dopo essere stato sorpreso dai carabinieri mentre cedeva alcuni grammi di droga a dei giovani. Il giovane pusher, infatti, è stato notato dai militari dell’Arma che lo hanno sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana ad un altro ragazzo, riuscito a fuggire. Lo spacciatore era in possesso di circa 30 grammi di marijuana suddivisa in 25 dosi pronte per lo spaccio, della somma in contanti di 60 euro, in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività di spaccio, e del materiale per il confezionamento della sostanza. Il giovane pusher, quindi, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato dunque sottoposto agli arresti domiciliari.