Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 456
POZZALLO - 07/05/2016
Cronache - Indagano i carabinieri

Un 18enne gambizzato venerdì notte con un colpo di arma da fuoco

Il giovane è stato ferito al polpaccio della gamba sinistra Foto Corrierediragusa.it

E’ al momento avvolto nel mistero il violento episodio del 18enne di Pozzallo, M.G. le iniziali, gambizzato la notte scorsa con un colpo di arma da fuoco in via Vittorio Veneto, nella cittadina marinara, e ricoverato all´ospedale Maggiore di Modica. Il giovane è stato ferito al polpaccio della gamba sinistra. Medicato, è stato giudicato guaribile in 25 giorni. E’ stato lo stesso giovane a raggiungere Modica in auto per farsi medicare al pronto soccorso. Sul caso indagano carabinieri della stazione di Pozzallo e del nucleo operativo della compagnia di Modica. Pare sia stato sentito il giovane gambizzato per cercare di far luce sull´inquietante episodio mentre sono al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza pubbliche e private della zona dove si è verificato il fatto. Gli inquirenti mantengono al momento il riserbo sull’episodio a quanto pare riconducibile ad una sorta di regolamento di conti forse tra giovani per un meglio precisato sgarro. Il 18enne è incensurato e pertanto si tenderebbe ad escludere la pista malavitosa magari legata allo spaccio di droga. I carabinieri pare siano già sulla giusta pista per risalire all’aggressore che comunque avrebbe sparato solo a scopo intimidatorio, dunque non per uccidere.