Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 700
POZZALLO - 04/04/2016
Cronache - E’ accaduto domenica sera nella zona di via Australia

Una 15enne scopre 5 ladri in casa: li mette in fuga urlando

E’ il secondo episodio del genere in meno di un mese Foto Corrierediragusa.it

Una 15enne di Pozzallo apre la porta di casa e si ritrova davanti una mezza dozzina di ladri intenti a rovistare dappertutto. Sfoderando un notevole dose di sangue freddo, invece di darsela a gambe spaventata la minorenne comincia a strillare come un’aquila costringendo i malviventi ad una precipitosa ritirata. E’ successo nella prima serata di domenica in una casa nei pressi di via Australia. La giovane stava rientrando a casa e, sapendola vuota in quanto la sua famiglia era fuori, è rimasta di sale quando si è ritrovata dentro degli sconosciuti alla ricerca di oggetti di valore. Ma, come accennato, le urla della ragazza che non si è persa d’animo, ha indotto i ladri a darsela a gambe da quella stessa finestra da cui erano entrati dopo averla forzata. L’episodio è stato segnalato alle forze dell’ordine che stanno svolgendo le opportune indagini. E’ il secondo episodio del genere che si verifica in meno di un mese. In quello precedente erano stati i due figli del proprietario della casa allora presa di mira, che, mentre stavano studiano, avevano udito rumori sospetti. Dopo essersi chiusi a chiave in una stanza, i ragazzini, pure loro minorenni, avevano chiamato le forze dell’ordine, consentendo l’arresto di uno dei due ladri, che, saltando giù da una finestra, si era pure rotto una gamba.