Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 279
POZZALLO - 20/08/2008
Cronache - Pozzallo - Un anno di carcere senza la sospensione condizionale

Pozzallo: condannato ladro di portafogli

Si tratta di Francesco Solarino, già noto per reati specifici Foto Corrierediragusa.it

E’ stato condannato ad un anno di carcere con il rito abbreviato, oltre a 120 euro di multa, il giovane ladro arrestato la scorsa settimana a Pozzallo per il furto di un portafogli da un’auto in sosta. Il processo per direttissima a carico di Francesco Solarino, 19 anni, è stato celebrato ieri mattina. La condanna è stata inflitta dal giudice Sandra Levanti. Il pm Diana Iemmolo aveva proposto, essendo l’imputato recidivo, due anni e quattro mesi di reclusione e 600 euro di multa.

Il giudice, anche alla luce della scelta del difensore di ricorrere al giudizio abbreviato, si è mostrato più indulgente infliggendo solo un anno che però Solarino dovrà interamente scontare nella cella del carcere di Piano del Gesù, visto che non è stata concessa la sospensione condizionale. Francesco Solarino era stato ammanettato in centro dai Carabinieri per furto aggravato.

Il giovane aveva rubato dall’auto in sosta di un residente il portafogli contenente 140 euro e documenti. La mossa non era sfuggita alla vittima che aveva subito chiamato i Carabinieri, fornendo una dettagliata descrizione del giovane. I militari avevano rintracciato Solarino in pochi minuti con ancora la refurtiva addosso.