Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 724
POZZALLO - 10/02/2016
Cronache - Era in possesso di documenti falsi

I carabinieri arrestano clandestino col Baffo

Il ghanese si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri di Pozzallo, nel corso del servizio di polizia di frontiera svolto nell’area portuale, hanno proceduto all’arresto di un 31enne ghanese che, già colpito da decreto di espulsione, ha tentato di entrare nel territorio italiano giungendo con il catamarano proveniente da Malta con documenti falsi. Si tratta di Evans Baffo, 31 anni. Nel corso del controllo, il giovane ghanese si è mostrato molto nervoso ed agitato tanto da insospettire i carabinieri, i quali hanno appurato che i documenti forniti dallo straniero risultavano falsi. In particolare, il ghanese è stato trovato in possesso di una carta d’identità italiana valida per l’espatrio ed un permesso di soggiorno italiano, entrambi falsi, poiché riportanti generalità diverse rispetto alla foto. L’extracomunitario, oltre a possedere documenti falsi, era sottoposto a divieto di ingresso nel territorio nazionale a seguito della notifica di un’ordinanza di espulsione emessa dalla prefettura di Foggia. Dunque sono scattate le manette.