Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 627
POZZALLO - 08/11/2015
Cronache - L’ultimo viaggio della speranza conclusosi sulle coste iblee

VIDEO Sbarco di oltre 700 migranti: presi 4 scafisti

I quattro si alternavano al timone e al controllo della bussola e delle coordinate gps Foto Corrierediragusa.it

Gli scafisti dovrebbero essere almeno 8, tanti quanti i gommoni sui quali sono arrivati gli ultimi 700 disperati al porto di Pozzallo. In questa prima tranche delle indagini però la squadra mobile ha individuato e arrestato 4 scafisti (vedere video).


Tutti è quattro gli scafisti sono responsabili di un viaggio pericolosissimo in balia del mare grosso. Le testimonianze dei migranti si sono rivelate anche stavolta preziose per inchiodare gli scafisti, tutti africani di giovane età, alle rispettive responsabilità. I quattro si alternavano al timone e al controllo della bussola e delle coordinate gps. Almeno altri quattro scafisti, come accennato, devono essere individuati e le indagini proseguono in tal senso. Nel frattempo i clandestini sono ospitati al centro di prima accoglienza di Pozzallo pieno all’inverosimile. Nel 2015 sono stati 140 gli scafisti fermati. Lo scorso anno sono stati invece arrestati 199 scafisti. Inoltre sono in corso numerose attività in collaborazione con le altre squadre mobili siciliane, coordinate dal servizio centrale operativo della direzione centrale anticrimine, al fine di permettere scambi informativi utili per gestire indagini sul traffico di migranti dalle coste straniere a quelle italiane.