Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 466
POZZALLO - 04/10/2015
Cronache - Manette per un gambiano e un senegalese

Due giovani scafisti arrestati dalla polizia a Pozzallo

Fondamentali le testimonianze dei disperati Foto Corrierediragusa.it

Due scafisti sono finiti in manette per lo sbarco di 128 persone, salvate poche ore prima a largo delle coste libiche in quanto a bordo di un gommone in pessime condizioni. Le indagini hanno permesso alla polizia di fermare 2 scafisti: Lamin Manneh, gambiano di 19 anni, e Lamine Diouf, senegalese di 20 anni, che si occupavano del timone e della bussola dell´imbarcazione precaria sulla quale viaggiavano i migranti. Le testimonianze degli stessi disperati hanno consentito agli inquirenti di risalire ai 2 giovani scafisti.