Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 1498
POZZALLO - 30/09/2015
Cronache - Manette della polizia

Arrestati 2 scafisti gambiani per gli sbarchi senza fine

In tutto furono fatti sbarcare 460 migranti Foto Corrierediragusa.it

Due gambiani, Wally Ndure, 30 anni, e Bunsia Kongira, di 22, sono stati fermati dalla polizia perchè ritenuti gli scafisti di un gommone con a bordo 124 migranti, tra cui 44 donne ed un minorenne, presumibilmente provenienti da Gambia, Libia, Nigeria, Senegal, Marocco e Algeria e salvati lunedì scorso dalla Nave "Corsi" della Capitaneria di Porto e fatti sbarcare a Pozzallo insieme con altri extracomunitari salvati in altre tre operazioni di soccorso. In tutto furono fatti sbarcare 460 migranti. Il gommone dove viaggiavano i 124 migranti era in pessime condizioni di galleggiamento a causa dei tubolari di prora e sinistra completamente sgonfi. Uno degli scafisti ha confessato, mentre l´altro si è chiuso in silenzio fino a quando non è stato condotto in carcere ed ha ammesso di aver condotto anche lui il gommone.