Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 901
POZZALLO - 25/06/2015
Cronache - La scoperta fatta dalla titolare, una pozzallese di 52 anni

Colpo da 4 mila 500 euro in un bar

L’esercizio commerciale pare fosse sprovvisto anche del sistema di allarme Foto Corrierediragusa.it

E’ di 4 mila 500 euro il bottino messo a segno da ignoti ladri ai danni di un bar tabacchi ricevitoria di via Papa Giovanni XXIII a Pozzallo. L’amara scoperta è stata fatta dalla titolare, una pozzallese di 52 anni, all’apertura dell’attività commerciale. I ladri hanno difatti agito nottetempo dopo essersi introdotti nel locale da una finestra laterale da cui è stata addirittura divelta la grata di ferro dopo averla legata con dei cavi attaccati al paraurti di una macchina utilizzata per tirarla via. I delinquenti hanno fatto man bassa di 4 mila euro in contante che la donna aveva lasciato incautamente nella cassa, e di gratta e vinci e valori bollati per altri 500 euro circa. Nessun testimone avrebbe visto o sentito nulla e nessuna videocamera di sicurezza pubblica e privata avrebbe ripreso le fasi del furto, dal momento che la zona ne è sprovvista.

L’esercizio commerciale pare fosse sprovvisto anche del sistema di allarme. Alla commerciante non è rimasto dunque altro da fare che sporgere denuncia a carico di ignoti.