Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1021
POZZALLO - 10/10/2014
Cronache - Tragica fatalità per un giovane alla ricerca di una nuova vita

Un migrante morto annegato, 2 arresti

La testimonianza della tragedia è stata resa sia dal cugino della vittima, presente fra i migranti giunti a Pozzallo, sia dal comandante della nave mercantile Foto Corrierediragusa.it

Sono due gli scafisti arrestati per il viaggio della speranza che ha avuto anche un´appendice tragica, con la morte di un giovane ghanese di 29 anni. Il giovane è stato trascinato dalla corrente nel corso delle operazioni di salvataggio. Il ghanese stava tentando di abbandonare il natante sul quale viaggiava insieme agli altri disperati, per salire sul mercantile «Moondy Bay», battente bandiera delle Bahamas, che li stava traendo in salvataggio. Ma qualcosa non è andato per il verso giusto. Il giovane, difatti, si sarebbe lanciato verso la scaletta di salvataggio, sottovalutando il pericolo. Scivolato, sarebbe finito in mare trascinato via dalle onde. La stanchezza, poi, ha giocato un ruolo determinante. Il giovane non è stato più capace di risalire la corrente, finendo annegato. La testimonianza è stata resa sia dal cugino della vittima, presente fra i migranti giunti a Pozzallo, sia dal comandante della nave mercantile.

Si svuota, nel contempo, il centro di prima accoglienza del porto. Sono tre i pullman intravisti, ieri mattina, all´interno dell´area circoscritta al Cpa. Quasi 100 persone hanno abbandonato il centro per dirigersi in Veneto e Lombardia grazie ad un charter messo a disposizione dal Ministero dell´Interno e partito dall´aeroporto di Comiso. Il dato, ieri pomeriggio, era di 209 migranti presenti dentro il Cpa di Pozzallo e di 46 in quello straordinario di contrada Cifali, a Comiso.

Buone nuove anche per il Comune di Pozzallo che affronta l´emergenza sbarchi con un dispendio oneroso di soldi e mezzi. La Camera dei deputati ha approvato il cosiddetto «decreto Stadi», il quale contiene anche alcune norme correlate al tema dell’immigrazione. Il Comune sarà escluso dal rispetto del patto di Stabilità per le sole spese sostenute per l’accoglienza dei migranti. Nel testo, che adesso passerà al Senato per la definitiva approvazione, sono previsti anche dei fondi per ampliare le strutture che si occupano delle situazioni dei richiedenti asilo.