Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 855
POZZALLO - 20/08/2014
Cronache - La 56enne è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale "Cannizzaro" del capoluogo etneo

Donna di 56 anni si butta dal 2° piano

Mistero sulle cause che hanno scatenato l’insano gesto Foto Corrierediragusa.it

Tragedia sfiorata. Si è lanciata dal secondo piano della palazzina dove vive con il marito nel quartiere San Paolo. È grave la donna di 56 anni che, attorno alle 6 di ieri mattina, ha tentato di togliersi la vita, gettandosi dal balcone. Immediati i soccorsi dei vicini di casa che hanno allertato il 118. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della locale Stazione. Stando a quanto riferito, la donna è stata trasportata d´urgenza presso l´ospedale di Modica dove i medici hanno riscontrato, oltre alle diverse ferite, anche fratture del bacino, del femore e del gomito. Vistosi l´aggravare della situazione, il personale medico ha deciso di trasferire la donna, in un secondo momento, all´ospedale «Cannizzaro» di Catania.

Mistero sulle cause che hanno scatenato l´insano gesto. Secondo le voci raccolte nel quartiere sembrerebbe che la donna soffrisse di crisi depressive. Spetta adesso alle forze dell´ordine ricostruire la vicenda e, attraverso le testimonianze dei familiari e dei parenti, risalire alle cause di un gesto così estremo.