Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1007
POZZALLO - 26/10/2013
Cronache - Un ristoratore è stato multato di 3mila euro

Cibo in cattivo stato di conservazione: una denuncia

Non erano rispettati i requisiti igienici minimi per garantire una corretta e sicura conservazione degli alimenti

Ha portato alla denuncia di un ristoratore e al sequestro di oltre 80 chili di cibo l’operazione di controllo dei Carabinieri effettuata in diversi esercizi commerciali di Modica, Scicli, Pozzallo e Ispica. I militari della motovedetta CC 813 di Pozzallo hanno nel dettaglio scoperto in un noto ristorante, all’interno dei congelatori, circa 60 chili di pesce, 20 chili di pane e 3 chili di carne, che, nonostante fossero privi di tracciatura e di certificazione sanitaria, erano comunque destinati al consumo da parte degli ignari clienti. La merce è stata distrutta. I Carabinieri hanno poi apposto i sigilli a scopo preventivo nel deposito di circa 30 metri quadrati del ristorante, poiché privo di autorizzazione sanitaria.

In altre parole non erano rispettati i requisiti igienici minimi per garantire una corretta e sicura conservazione degli alimenti. Il titolare del ristorante è stato multato di 3mila euro e denunciato per l’inosservanza delle norme in materia di igiene e sanità e per detenzione e commercio di prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione.