Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 945
POZZALLO - 07/07/2013
Cronache - Ad agire i Carabinieri della motovedetta d’altura

Immersioni al porto vietate: multe per oltre 2mila euro

I «sub fuorilegge » sono stati generalizzati e sanzionati

E´ vietato effettuare delle immersioni nel porto. Lo hanno scoperto, a loro spese, alcuni apneisti invitati ad uscire dall’acqua dai carabinieri della Motovedetta d´Altura della Compagnia di Modica, di stanza a Pozzallo. I «sub fuorilegge» sono stati generalizzati e sanzionati entrambi con una sanzione da 2mila e 64 euro. Gli apneisti hanno garantito alle forze dell´Ordine di non voler più praticare apnea all´interno del porto turistico. E con quello che dovranno uscire di tasca, ci crediamo senza ombra di dubbio.

I Carabinieri della motovedetta CC 813 ‘Di Bonaventura’ si sono imbattuti in M.P. (55enne, cittadino pozzallese) che stava navigando a bordo del suo natante da diporto ed hanno accertato che l´uomo era in possesso di attrezzi da pesca professionali (reti verricello e divergenti) nonostante fosse privo della prevista licenza di pesca. Probabile che si stesse recando a pescare di frodo. Gli attrezzi da pesca, il natante e i motori sono stati posti, quindi, sotto sequestro da parte dei Carabinieri. Per l´uomo, invece, la sanzione è stata ben più dura rispetto agli apneisti. L´uomo dovrà sborsare ben 5 mila e 700 euro.


ooooooo
08/07/2013 | 0.57.23
marco

innanzitutto complimenti , finalmente un po´ di ordine e controllo , colgo l´occasione per segnalare che questa mattina c´era una chiazza schiumosa oleosa zona marza , mi sa che qualche nave di notte fa il bucato delle stive .......... vedremo.