Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 624
POZZALLO - 29/11/2012
Cronache - E’ accaduto domenica sera sulla Pozzallo-Marza

Anziano in auto investe un 14enne

Il ragazzo se l’è cavata con qualche contusione, guaribile in pochi giorni

Un anziano automobilista investe un ragazzo di quasi 14 anni, non se ne avvede e lo lascia ferito sul ciglio della strada. E´ successo domenica sera (ma la notizia è trapelata solo ieri) sulla Pozzallo-Marza, in orario serale. Forse il buio, forse la disattenzione, fatto sta che un uomo, P.P., residente a Pozzallo, di 80 anni, ha investito un ragazzo di soli 14 anni la cui unica «colpa» è stata quella di essere in sella alla sua bicicletta e di pedalare verso casa.

Sono stati alcuni passanti a soccorrere il ragazzo di 14 anni e ad annotare la targa e il modello dell´automobile. Sono stati successivamente i vigili urbani di Pozzallo, coordinati dal vicecomandante Rosario Iozzia, assieme agli agenti ispettivi Antonio Azzaro ed Emilia Pluchinotta, ad interessarsi della vicenda. Dopo qualche giorno di indagini, i vigili sono risaliti al proprietario dell´automobile. L´uomo avrebbe successivamente riferito di non essersi accorto dell´incidente, a causa del buio, e di aver proseguito come se nulla fosse successo. Il ragazzo se l´è cavata con qualche contusione, guaribile in pochi giorni. L´ottantenne, oltre al ritiro della patente, come succede in questi casi, è stato denunciato anche per omissione di soccorso.