Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1190
POZZALLO - 20/09/2012
Cronache - Sentenza del gup del tribunale di Modica

Non luogo a procedere per 5 dipendenti Asp assenteisti

Il giudice ha prosciolto le cinque imputate in quanto i fatti contestati sono stati definiti episodici e di scarsa rilevanza temporale

Non luogo a procedere perché il fatto non sussiste. Con questa sentenza il gup del tribunale di Modica ha prosciolto cinque imputate, presunte assenteiste, accusate di truffa aggravata ai danni dell’Asp 7 di Ragusa, che si era costituita in giudizio tramite l’avvocato Danilo Vallone. Stando ai fatti, accertati nel marzo 2010 dagli inquirenti, le cinque dipendenti degli uffici di medicina legale e igiene di via Napoli a Pozzallo, si erano assentate dal lavoro, senza timbrare il badge, per un lasso di tempo compreso tra i 25 minuti e la mezzora. Si trattava di una infermiera, tre contrattiste Lsu e una dipendente Asu.

Il giudice ha prosciolto le cinque imputate in quanto i fatti contestati sono stati definiti episodici e di scarsa rilevanza temporale, non comportando pertanto un danno economico apprezzabile ai danni dell’Asp 7. Il giudice ha tuttavia evidenziato, nelle sue motivazioni, pure la gravità dei fatti in ordine all’aspetto civilistico e a quello sociale, configurandosi comunque dei biasimevoli episodi di malcostume. Seppure per breve tempo e per poche volte, difatti, le cinque dipendenti si erano assentate dal lavoro, continuando a figurare regolarmente in servizio perché non avevano timbrato il cartellino.


Solo LADRI
30/09/2012 | 0.14.47
rosario

Il giudice decide come se fosse un re.. quella gente la paghiamo NOI.. ah gia´ paghiamo anche lui.. in teoria dovrebbe APPLICARE la legge, non usarla cone optional!
VERGOGNATEVI


24/09/2012 | 14.50.15
contribuente

be visto che il tribunale serve a prendere decisioni del genere allora fanno bene a chiuderli.


22/09/2012 | 9.24.12
carnesala

... vado a prendere un caffè. Ci vediamo fra mezz´ora.


SEMPRE PEGGIO
20/09/2012 | 18.32.34
Francesco Grande

Come cittadino italiano sono fiero di avere al servizio una magistratura così attenta ai bisogni dei lavoratori.Al di fuori di ogni ironia manifesto il mio disgusto per questa sentenza che ci dimostra quanto siamo lontani da una coscienza civica necessaria sopratutto in questo momento................
(smetto qui altrimenti mi becco una denuncia per oltraggio alla magistratura).


COMPLIMENTI!!!!!!
20/09/2012 | 14.42.26
GIULIO

Complimenti al Giudice che ha emesso la sentenza ed ai dipendenti ASP!!!! Dopo questo precedente, che in ogni caso farà giurisprudenza, tutti i dipendenti ASP e non solo, si sentirenno autorizzati ad assentarsi per 30 minuti senza timbrare e così il danno da minimo ed irrilevante sarà presto immenso per l´azienda ASP e per la società intera. Spero l´azienda ASP costituitasi parte civile, presenti un ricorso in appello altrimenti, saremo davanti ad un altro sperpero e ad un´altra ingiustizia!! Ecco perchè l´Italia è al suicidio. VIVA L´ITALIA!!