Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1116
POZZALLO - 23/06/2012
Cronache - L’incidente in piazza delle Rimembranze

Bimbo canadese investito a Pozzallo, è grave a Palermo

Il bimbo è stato messo sotto da uno scooter

Due genitori hanno visto il loro bambino di appena 2 anni finire sotto le ruote di uno scooter, in piazza delle Rimembranze. La coppia, di nazionalità canadese, dopo qualche giorno di vacanza sull´isola di Malta, aveva deciso di trascorrere qualche giorno di ferie in provincia di Ragusa. Il capoluogo di provincia, Modica e Noto le mete dove trascorrere questi primi giorni estivi.

Prima tappa, la città di Pozzallo. Dopo aver visitato la torre Cabrera e il Centro, la coppia, con al seguito due minori, ha fatto sosta presso un bar. Seduti intorno al tavolo, il bambino si è mostrato subito assai insofferente alla sosta prevista dai genitori. Tanto che, in un impeto fulmineo, il bambino ha attraversato la strada senza accorgersi che, in quel preciso momento, stava transitando uno scooter.

A bordo dello scooter, riferiscono i vigili urbani, viaggiavano due ragazzi. L´impatto è stato tremendo. Il bambino è stramazzato a terra, battendo la testa.
Si è creato subito un capannello di persone attorno al bimbo disteso per terra, fino a quando un ambulanza del Pte di Pozzallo è sopraggiunta per soccorrere il minore.

A Modica, il bambino è stato ricoverato in prognosi riservata ed è sotto osservazione dal primario Rosario Trombadore, il quale, subito dopo aver visto la gravità della situazione, ha deciso il trasferimento con l’eliambulanza presso l’ospedale «Cervello» di Palermo.