Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1083
POZZALLO - 29/04/2012
Cronache - Remissione in libertà per i due giovani arrestati per droga

Droga dal balcone, tornano liberi Salonia e Scolaro

I due ragazzi hanno avuto imposto dal giudice solo l’obbligo di firma

Remissione in libertà per i due giovani arrestati per droga nei giorni scorsi dai carabinieri a Pozzallo. Si tratta di Rosario Scolaro, 27 anni, difeso dall´avvocato Alessandra Modica Bittoldo, e di Mery Salonia, 22 anni, difesa dall´avvocato Pino Pitrolo. I due ragazzi hanno avuto imposto dal giudice solo l´obbligo di firma. Nell’ambito dell’interrogatorio di garanzia dinanzi al magistrato, Scolaro ha ammesso la detenzione della droga e di averla gettata dal balconcino all´arrivo dei carabinieri per la perquisizione domiciliare. Scolaro avrebbe riferito al giudice d’essersi liberato dell’eroina per paura di finire dentro, circostanza che poi si è comunque verificata.

Scolaro avrebbe poi dichiarato che le cinque dosi di eroina erano destinate ad uso personale, tant´è che una dose la stava per utilizzare assieme alla compagna. Secondo quanto riferito da quest’ultima, in casa c´erano altri due coetanei, che poi sarebbero stati coloro che si erano affacciati all´esterno del balcone per recuperare gli involucri, dopo che i carabinieri se n´erano andati. Il recupero della droga era stato visto dai militari, che, dopo l’esito negativo della perquisizione, si erano appostati nell’appartamento attiguo, facendo poi scattare le manette in flagranza.