Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1591
POZZALLO - 09/04/2012
Cronache - La donna, un 38enne romena, è stata arrestata

Badante picchia anziana per rubarle biglietto aereo

Dopo le formalità di rito, la badante romena è stata rinchiusa nella sezione femminile del carcere di Ragusa a disposizione dell’autorità giudiziaria

Una badante sogna il viaggio in aereo che non si sarebbe potuta permettere e non esita ad aggredire l’anziana vedova 90enne di Pozzallo, che doveva accudire, per sottrarle il biglietto custodito in casa. La badante, P.M. le iniziali, una romena di 38 anni da tempo residente a Ragusa, è stata arrestata per furto aggravato e maltrattamenti. Chissà cosa sia passato per la testa della badante, che, in un momento forse di euforia per la vista del biglietto aereo, ha malmenato l’anziana per rubarlo.

Il biglietto era intestato al figlio della malcapitata anziana, che, saputo dalla madre dell’accaduto, ha denunciato i fatti alle forze dell’ordine, che, in poco tempo, hanno rintracciato e ammanettato la donna.

Quest’ultima ha anche opposto resistenza all’arresto, quando ha visto sfumare il suo sogno di cambiare aria. Pare che la donna intendesse far rientro in patria, o, comunque, recarsi al di fuori della provincia iblea per cambiare vita. Dopo le formalità di rito, la badante romena è stata rinchiusa nella sezione femminile del carcere di Ragusa a disposizione dell’autorità giudiziaria.