Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 841
POZZALLO - 18/03/2012
Cronache - Rotto il vetro di una finestra con un pezzo di ferro

Palazzo La Pira nel mirino dei vandali. Sulsenti: "Basta"

Pura e semplice bravata o atto mirato in un momento in cui i pozzallesi si apprestano a scegliere il successore del sindaco?
Foto CorrierediRagusa.it

Nei giorni scorsi due fioriere e un cestino dei rifiuti, sabato addirittura un vetro rotto a palazzo La Pira(foto). Non c´è pace per la sede del Comune, presa di mira dai vandali. Ieri mattina, alcuni dipendenti, salendo al primo piano, hanno visto un arnese di ferro a terra e un vetro rotto. Subito sono stati avvisati il sindaco Peppe Sulsenti e i carabinieri. I militari dell´Arma hanno fatto i primi rilievi per risalire agli autori del raid.

Pura e semplice bravata o atto mirato in un momento in cui i pozzallesi si apprestano a scegliere il successore di Peppe Sulsenti? È il dubbio ad essere più pesante dei danni veri e propri che non sono ingenti.Il gesto arriva, comunque, in un momento in cui la tensione in paese sembra essere diminuita e non ci sono motivi per pensare il contrario.

Sulsenti stigmatizza l´accaduto. «Non nascondiamo il nostro rammarico per l´atto subito – commenta – Ho già chiesto alla Prefettura un incontro per porre la parola fine a questa sequela di atti vandalici. Nei prossimi giorni, con il prefetto discuteremo gli interventi da adottare. Nei giorni scorsi, invece, ho avuto contezza di quanta brutalità si è potuta constatare nei confronti di alcuni cittadini che risiedono in periferia. Adesso, però, basta».