Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 594
POZZALLO - 27/09/2011
Cronache - Il rogo nel cuore della notte

Bruciata l´auto di un pescatore in pensione a Pozzallo

Tanta la paura per i residenti che hanno allertato le forze dell’ordine
Foto CorrierediRagusa.it

Incendiata un’automobile nel cuore della notte, in via XXIV Maggio, quartiere Raganzino. Si tratta di una Ford Fiesta Ghia (foto). Per le forze dell’ordine, si tratta di dolo. Le fiamme hanno danneggiato parzialmente l’autovettura. La Ghia era affiancata ad un’altra autovettura, la quale è stata subito rimossa senza che la stessa riportasse alcun danno.

Tanta la paura per i residenti che hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Modica che hanno provveduto a domare il rogo, prima che procurasse ulteriori danni a cose, o nel peggiore a dei casi, a persone. Sul luogo dell’accaduto sono sopraggiunti i Carabinieri della locale Stazione, i quali hanno cercato del materiale che potesse far pensare alla natura dolosa. Cercato e poi trovato. Secondo le forze dell’ordine, difatti, tracce di liquido infiammabile sarebbero state trovate nelle vicinanze dell’autovettura. Al momento, ignoto il movente del gesto. I danni ammontano a tre mila euro circa.

Il proprietario dell’autovettura, I.A. le iniziali, pescatore in pensione e residente nell’adiacente Via Tasso, non ha saputo ipotizzare alle forze dell’ordine un possibile movente dell’incendio.