Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:52 - Lettori online 713
POZZALLO - 04/07/2011
Cronache - Manette per Salvatore Candiano, 54 anni, che si era nascosto sotto un’auto

Ladro di slip e reggiseni arrestato. Feticismo o necessità?

L’uomo è finito in carcere dopo avere rubato il bucato di diverse famiglie, almeno cinque

Mania feticista o necessità? Un ladro particolare rubava slip, reggiseni, pantaloni, costumi, magliette e anche biancheria per bambini stesi ad asciugare dai balconi delle abitazioni. Il ladro è stato alla fine individuato dai carabinieri della stazione di Pozzallo, che lo hanno arrestato per furto aggravato. Un episodio alquanto singolare quello che vede protagonista il pregiudicato pozzallese Salvatore Candiano, 54 anni.

L’uomo è finito in carcere dopo avere rubato il bucato di diverse famiglie, almeno cinque. Candiano, infatti, aveva prelevato della biancheria stesa su balconi, ballatoi, stendini, ringhiere che la gente aveva messo ad asciugare la sera prima. In qualche caso il ladro aveva scavalcato anche il cancelletto di accesso alla proprietà privata. Qualcuno, però, si è accorto di questi strani movimenti e ha telefonato ai carabinieri.

Una pattuglia dei militari è accorsa subito. Non appena Candiano si è accorto dell’arrivo della volante, ha cercato di nascondersi infilandosi sotto un’autovettura in sosta. I Militari dell’Arma, però, si sono accorti del suo tentativo e lo hanno prelevato proprio da sotto il veicolo, arrestandolo dopo aver accertato che l´uomo aveva nascosto parte della refurtiva nel suo scooter.