Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 676
POZZALLO - 20/05/2011
Cronache - Ad agire due rapinatori armati di taglierino

Rapina "fantozziana" in banca: bottino di appena 80 euro

Vista la lentezza con il quale il dipendente della banca si muoveva, uno dei due uomini, accento catanese, ha urlato di «spicciarsi» perché «aveva fretta» Foto Corrierediragusa.it

Una rapina a dir poco fantozziana. Rapina di ottanta euro alla banca Intesa San Paolo di piazza delle Rimembranze, all’apertura pomeridiana della filiale. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, due uomini, a volto scoperto, armati di taglierino, sono entrati prima facendo rispettosamente la fila e poi, davanti ad un dipendente della filiale, minacciandolo con un taglierino.

Vista la lentezza con il quale il dipendente della banca si muoveva, uno dei due uomini, accento catanese, ha urlato di «spicciarsi» perché «aveva fretta». Vistosi seriamente minacciato, al dipendente della banca non è rimasto altro che consegnare l’ammontare di ottanta euro che, in quel momento, si trovava fra le mani. Chiesta della cassaforte, i due si sono sentiti rispondere che sarebbe stato impossibile perché programmata con un timer. Aspettare, certo, non sarebbe stato utile. E così, sono andati via.

Una volta usciti, i due uomini hanno fatto perdere le proprie tracce per le vie del quartiere Vicci, conosciuto per essere un autentico labirinto di stradine dove facilmente poter nascondersi alla vista dei soliti curiosi.

Gli agenti della Polizia, giunti sul posto, hanno interrogato il direttore della filiale di credito, il quale ha fornito ogni particolare sull’accaduto.

Al momento della rapina, l’istituto di credito non era particolarmente affollato. Nessuno ha riportato danni. Indagini sono in corso da parte della Polizia.