Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:23 - Lettori online 433
MONTEROSSO ALMO - 30/04/2017
Cronache - Gli organizzatori hanno rinviato l’evento al 28 maggio

Sabotaggio notturno slalom Monterosso Almo

Indagini in corso da parte di carabinieri e scientifica Foto Corrierediragusa.it

E’ chiaramente un atto di sabotaggio. Il terzo slalom automobilistico che si doveva tenere domenica 30 aprile sui tornanti di Monterosso Almo è stato giocoforza rinviato al 28 maggio dagli organizzatori. La "Street Racer" di Mike Cannizzaro (a sx nella foto con i suoi più stretti collaboratori) ha dovuto prendere a malincuore la decisione dopo avere tentato in tutti i modi di salvare la corsa e tutelare i 76 iscritti allo slalom. Nel corso della notte il percorso che porta dalla vecchia stazione in contrada Montagna è stato cosparso di olio esausto (circa mille litri) rendendo pericolosa tutta la carreggiata dove sono stai anche accumulati anche detriti di varia natura. Gli organizzatori hanno scoperto il fatto solo all´alba, a seguito del sopralluogo, e hanno chiamato i Carabinieri della stazione del centro montano.

La striscia di olio esausto era lunga due chilometri. Si tende ad escludere uno sversamento imprevisto, magari a causa di una perdita, da parte di un veicolo in movimento, perché le coincidenze appaiono troppe. Tuttavia gli organizzatori, pur prendendo atto del sabotaggio, precisano di non aver ricevuto pressioni o «avvertimenti». Pare che la scientifica, che sta procedendo ai rilievi del caso, stia verificando se si possa trarre qualcosa di utile per le indagini dalle videocamere private di telesorveglianza della zona. Lo slalom automobilistico è una gara valevole per il campionato nazionale e terza prova del campionato regionale.