Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 614
MODICA - 25/07/2010
Cronache - Modica: l’inchiesta avviata nel 2007

Crollo muro Tribunale Modica, 5 richieste di rinvio a giudizio

Per uno degli imputati è stata decisa l’archiviazione Foto Corrierediragusa.it

Richiesta di rinvio a giudizio della procura per 5 imputati dell´inchiesta scaturita, nel 2007, dal crollo di parte del muro perimetrale del palazzo di giustizia di via Aldo Moro. Per uno degli imputati, S.O., capo cantiere della ditta che eseguì i lavori, è stata decisa l’archiviazione.

Il crollo avvenne in concomitanza con un periodo di grandi piogge ed avrebbe potuto causare una tragedia, perché il crollo interessò la corsia di marcia che dai garage sottostanti il palagiustizia, conduce all’uscita. Non si registrarono danni alle persone.

Le richieste di rinvio a giudizio riguardano il progettista e direttore dei lavori, I.A., modicano; i responsabili dell’impresa edile palermitana che ha costruito l´attiguo Centro Diurno, A.L.C. e P.S., e il modicano G.F. Il reato è quello di disastro colposo.

Nella foto, l´ingresso del palazzo di giustizia