Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 834
MODICA - 16/07/2010
Cronache - Modica: è successo nella filiale del Banco di Sicilia di viale Medaglie d’Oro

Modica: tentano di cambiare assegno rubato, 2 denunce

E’ andata male a due giovani di Rosolini di 31 e 23 anni, entrambi già noti per reati specifici

Tentano di cambiare in una banca del centro storico un assegno proveniente da un carnet rubato, ma vengono individuati e denunciati dalla polizia. E’ andata male a due giovani di Rosolini di 31 e 23 anni, entrambi già noti per reati specifici. Il carnet era all’interno dell’auto parcheggiata nei pressi di Santa Maria del Focallo, territorio di Ispica, e di proprietà di un modicano, che, accortosi del furto, aveva sporto denuncia. I ladri avevano difatti sfondato il finestrino della vettura, rubando il carnet.

E’ stato l’impiegato della filiale del Banco di Sicilia di viale Medaglie d’Oro a scoprire gli altarini, in base al numero di serie del carnet di cui era stato denunciato il furto. Il dipendente dell’istituto di credito ha preso tempo, fingendo di dover attendere l’apertura a tempo della cassaforte per prelevare il denaro per cambiare l’assegno, di circa duemila euro. Ma il bancario ha invece chiamato gli agenti, che si sono presentati nell’istituto di credito, cogliendo sul fatto di due giovani, per i quali è scattata la denuncia.