Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 727
MODICA - 24/03/2010
Cronache - Modica: la rissa del settembre 2007 di Modica Alta culminata nella tragedia

Decesso Andrea Occhipinti, assolto l´unico imputato

La Corte d’Assise di Siracusa ha assolto Giorgio Scivoletto perchè il fatto non sussiste

E´ stato assolto Giorgio Scivoletto, 32 anni, il modicano accusato dell´omicidio preterintenzionale di Concetto Andrea Occhipinti, 33 anni. La Corte d´Assise di Siracusa ha assolto il giovane perchè il fatto non sussiste. Anche il pubblico ministero aveva chiesto l’assoluzione, ma per non avere commesso il fatto.

Occhipinti morì il 4 settembre del 2007 dopo circa quindici giorni di stato comatoso all’ospedale Garibaldi di Catania, dov´era stato trasferito dal Maggiore di Modica. La vittima aveva riportato la frattura della calotta cranica.

Pare che il decesso del giovane scaturì da una rissa notturna in piazza San Giovanni a Modica Alta, dove fu coinvolto anche l´imputato andato assolto. Andrea Occhipinti, conosciuto come Concetto, sarebbe stato prima spinto, cadendo malamente e battendo la testa sulla scalinata della chiesa.