Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 663
MODICA - 30/01/2010
Cronache - Operazione di controllo del territorio dei Carabinieri

Maxi retata contro i clandestini a Modica e Scicli

7 ragazzi sono stati fermati e condotti in caserma per gli accertamenti di rito a seguito dei quali sono scattate le manette per 2 giovani tunisini Foto Corrierediragusa.it

Due arresti e cinque espulsioni dal territorio italiano. E’ l’esito dell’operazione anti clandestinità portata a termine dai Carabinieri a Modica e Scicli. Oltre 20 militari hanno passato al setaccio decine di monolocali abitati da immigrati clandestini, la maggior parte dei quali maghrebini, impiegati in nero nelle serre e nelle aziende agricole dello Sciclitano.

I due arresti sono scattati perché i tunisini avevano disatteso il decreto di espulsione dall’Italia spiccato nei loro confronti. Per gli altri cinque connazionali, sprovvisti del permesso di soggiorno, è stato invece disposto l’immediato rimpatrio. Al vaglio degli inquirenti resta adesso la posizione dei proprietari degli immobili dove alloggiavano gli immigrati, senza regolare contratto d’affitto. Dopo l’identificazione, i locatari saranno denunciati per favoreggiamento della clandestinità.