Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 880
MODICA - 07/01/2010
Cronache - Modica: l’auto è finita fuori strada lungo la Ispica - Rosolini

Incidente autonomo: feriti 2 bambini, la mamma e la nonna

L’anziana è la più grave: i medici le hanno diagnosticato una prognosi di 20 giorni

E’ di quattro feriti il bilancio dell’incidente stradale autonomo registratosi ieri mattina sulla Ispica – Rosolini. Ad essere coinvolto un nucleo familiare di Pozzallo che viaggiava a bordo di una Toyota, composto da due donne ed altrettanti bambini. Al volante dell’utilitaria si trovava una donna di 37 anni, G.G, che, per cause da accertare, ha perso il controllo dell’auto, finendo fuori strada lungo un rettilineo. La donna se l’è cavata con una prognosi di appena due giorni.

Decisamente più gravi le condizioni della madre di 66 anni, M.G., che viaggiava al suo fianco. L’anziana ha sbattuto il viso contro il parabrezza, riportando ferite al naso e al labbro inferiore. Ricoverata al «Maggiore» di Modica, la donna se la caverà in 20 giorni. Solo tanto spavento e pochi danni fisici per i due bambini che viaggiavano sui sedili posteriori della vettura. Il maschietto e la femminuccia di nove e sei anni hanno riportato ferite lievi giudicate guaribili dai medici tra i due e i cinque giorni.

E’ stata la stessa guidatrice a chiamare i soccorsi con il proprio telefonino. Sul luogo dell’incidente sono giunti in pochi minuti l’ambulanza del 118 e i vigili del fuoco, che hanno aiutato i feriti a venire fuori dall’utilitaria. I rilievi sono stati effettuati dagli agenti della Polstrada, cui spetterà capire l’esatta dinamica dell’incidente autonomo, forse dovuto all’asfalto reso viscido dall’umidità notturna.