Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 937
MODICA - 07/06/2009
Cronache - Modica: i finanzieri indagano sui ritardi dell’apertura della nuova ala

Blitz della Guardia di finanza all´ospedale di Modica

Sotto osservazione anche l’appalto del servizio di pulizia delle stoviglie

Il ritardo eccessivo nei collaudi propedeutici all´apertura del nuovo padiglione dell´ospedale "Maggiore" e l´eccessivo costo, 65mila euro in 5 mesi, per l´appalto del servizio di lavaggio delle stoviglie. Questi gli aspetti principali dell´inchiesta avviata dalla procura e che vede impegnata nelle indagini la Guardia di finanza.

Le fiamme gialle hanno effettuato un blitz la scorsa settimana al "Maggiore" per acquisire incartamenti e per sentire il direttore sanitario Raffaele Elia. Nulla trapela dal riserbo e non risulta di conseguenza chiaro se siano già state individuate dai finanzieri eventuali responsabilità di terzi.

L´appalto del servizio di pulizia delle stoviglie è stato ritenuto troppo oneroso per appena 5 mesi e non sono al momento escluse eventuali irregolarità anche nell´affidamento della gara. Sul fronte del collaudo definitivo per l´apertura della nuova ala, pare che la data del 20 giugno dovrebbe portare risposte certe in tal senso.